12 Agosto 2011

Fragili e possenti

Di michilcosta

Alto Adige, 12 agosto 2011

One thought on “Fragili e possenti

  1. La notizia del crollo che – presumo – sia avvenuto sotto le punte Santner ed Euringer dello Sciliar/Schlern non mi lascia sorpreso. Qualche anno fa analoghi episodi sulla parete nord-ovest dell’Antersass (nella zona di Misci e Seres di Longiarù) e sulla nord di cima Una, sopra il sentiero che percorre – se ben ricordo – la valle che sale ai laghi dei Piani verso il rifugio Locatelli dalla Val Fiscalina, sopra Sexten. E’ presunzione umana volere che nulla cambi per salvaguardare le opere realizzate dall’uomo, in realtà tutto incessantemente evolve. Qualsiasi geologo con cui abbia occasione di parlare Le dirà proprio questo. Si può solo fare in modo da accompagnare in modo il più possibile indolore questi eventi naturali. E’ insieme la consapevolezza di un limite e la coscienza che di fronte a certa natura rimaniamo sempre poca, pochissima cosa!
    Un caro saluto a Lei, Michil, ma anche al Sassongher ed alla Val de Mesdì …

    Massimo Silvestri
    largo Italia 11
    24060 Carobbio Degli Angeli (Bg)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.