Di amori odiosi e prigioni belle

Home / Think about / Di amori odiosi e prigioni belle

Benjamin Franklin diceva che non esistono amori odiosi e prigioni belle. Un pensiero vada a loro, alle donne e agli uomini che in questo paese cosiddetto civile vivono spesso nelle sovraffollate carceri italiane. Che il nuovo anno dia loro sempre la consapevolezza dell’importanza di vivere un’esistenza dignitosa. Tra le mille difficoltà che hanno, coltivino sempre in cuor loro almeno questa libertà. Non li abbandoni mai la speranza di una vita migliore.

michil

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: