19 Luglio 2012

Lo speck di qualità

Di michilcosta

Alto Adige, 19/07/2012

One thought on “Lo speck di qualità

  1. non c’è un banco affettati dove non si possa trovare lo speck in tutto il territorio nazionale e oltre .. facendo un rapido calcolo vengono fuori quintali o forse tonnellate. è ovvio che la qualità va a farsi benedire se il prodotto da tipico diventa globale. potrei narrare della disavventura di un ottimo speck regalatomi dai miei datori di lavoro gardenesi che,arrivato al sud e messo a riposare una settimana vicino al mare non era più lo stesso per lo strapazzo subito. morale della favola: ai produttori va benissimo e ai consumatori che mangiano esotico,anche.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.