23 Novembre 2012

Il Tibet sta bruciando

Di michilcosta

Dharamsala, Tibet. Lunedì Wangchen Norbu, 25 anni, si è dato fuoco nei pressi del Monastero Ling. Sono ben 15 le persone che nel mese di novembre si sono incendiate nel disperato tentativo di attirare l’attenzione del mondo sulla drammatica situazione del popolo tibetano. Le forze armate cinesi sono sempre più presenti in Tibet, sopprimendo nel silenzio ogni minimo atto di protesa.

Con la morte di Wangchen Norbu, salgono a 15 le autoimmolazioni nel mese di novembre, sono 77 invece dal 2009 ad oggi i tibetani autoincendiatisi nel nome della pace sul tetto del mondo. (da phayul.com)
www.flameoftruth.net
www.freetibet.org

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.