Presenze sublimi

Home / Gastronomy / Presenze sublimi

Sì, è proprio vero, non c’è una seconda possibilità di lasciare una prima impressione. Venni qui tanti anni fa: viaggiatore curioso, ieri come oggi. Non era nelle mie possibilità pernottarvi, ma volevo carpire il fascino del luogo; di lì passavano – e passano tuttora – star internazionali attratte dal lusso e dalla riservatezza. Ho ricordi sublimi degli spaghetti allo scoglio che degustai: cottura perfetta, vongole deliziose, servizio impeccabile. E che vista! Mi ero sentito una star anch’io! Sì, quel luogo, tra ulivi e rosmarino mi era rimasto impresso. Complice di quella benefica sensazione la distesa d’acqua azzurra, insolita per un montanaro; ma le rocce verticali mi facevano sentire un po’ a casa. Il posto, magico allora, meraviglioso è rimasto.
Ma cosa fa di un albergo una casa speciale?

Continua a leggere

terrace-beach-pellicano-sun.jpg

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: