27 Giugno 2017

IL BOLLETTINO DELLA #MDD31

Di michilcosta

“Dovrete passare per una settimana con forti piogge tra mercoledì e giovedì, poi migliora ma rimane fresco su domenica. E’ la montagna che torna se stessa!”
Luca Mercalli

LucaMercalli

in settimana
Iniziali condizioni di variabilità, più soleggiata lunedì, con rovesci o temporali sparsi martedì, specie nelle ore pomeridiane. Marcato peggioramento tra mercoledì pomeriggio e giovedì mattina con forti piogge e rischio di locali nubifragi. Temperature in calo intorno a 10-13 °C a 1500 metri, 6-8 °C a 2200 metri. Nella notte tra mercoledì e giovedì possibili rovesci di neve fino a 2500-2700 metri. Graduale miglioramento venerdì, ma rimane instabile
sabato 1 luglio
Ancora irregolarmente nuvoloso o nuvoloso con rovesci a tratti; maggiori schiarite tra Val Gardena/Val di Fassa.
domenica 2 luglio
Soleggiato al mattino salvo residui addensamenti nelle prime ore, più estesi tra Val Badia e Falzarego. Possibili venti moderati da Nord. Annuvolamenti pomeridiani, ma basso rischio di rovesci o temporali. Freddo al mattino presto, minime sui 4-5 °C a 1500 metri; 3-4 °C a 2200 metri. Nel pomeriggio massime sui 17-18 °C a 1500 metri, 10-12 °C a 2200 metri.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.