A proposito dei passi

A proposito dei passi

A ognuno un giorno muore un proprio ideale
È duro riconoscere che è un fatto banale,
incluso nel corso degli eventi,
conforme a procedura,
inserito nell’ordine del giorno
da politicanti di basso profilo
e amministratori ignoranti
e operatori turistici che non vedono
e non odono
scontato come una voce dell’indice
come un paragrafo del codice,
come una data qualsiasi
del calendario.
Solo ogni tanto
sarebbe bello mostrare un po’ di sensibilità
ma non è così
eppure l’anno scorso senza auto e moto
su per il Sella, che sogno!
Un sogno che ora è stato infranto
l’inferno su per i passi continuerà.
Questo è l’omen, amen.

Liberamente tratto da “basta così” Wislawa Szymborska

.

 

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.