Categoria: Environment

Home / Environment
Ambiente, che parola scomoda

Ambiente, che parola scomoda

Nell’associarmi all’appello di Cacciari mi chiedo dove sia andata a finire la parola ambiente. Certo, la questione ambientale è un peso sullo stomaco dell’intera umanità. Per questo pochissimi capi politici la prendono in considerazione. Ci sono dati inquietanti e cambiamenti sotto gli occhi di tutti: quanto è diventato triste il ghiacciaio della nostra povera Marmolada!...

16 agosto 201816 agosto 2018
Passo e chiudo

Passo e chiudo

Leggo con tristezza i giornali, apprendo con frustrazione le decisioni in merito alle nostre Dolomiti, mi avvilisco al pensiero che qui da noi nessuno abbia il coraggio di guardare avanti, oltrepassando il limite ottuso del proprio orticello. I passi rimarranno aperti, sciocche idee vengono proposte in alternativa all’unica soluzione intelligente e lungimirante possibile: limitare il flusso di...

22 maggio 201821 giugno 2018

Defend the land

Il primo spot della storia di Patagonia è a difesa delle terre americane: ”I National Monuments sono un elemento fondamentale della nostra eredità nazionale, queste terre non appartengono solo a noi, ma anche alle generazioni future. Siamo dalla parte dei milioni di americani che hanno fatto sentire la propria voce per la protezione delle terre...

26 agosto 201712 marzo 2018

Dimmi

Su ispirazione dell’originale Versicoli quasi ecologici – RES AMISSA (1991), del poeta Giorgio Caproni Non uccidere i laghi alpini, la salamandra, il vento! Non soffocare il canto d’amore del gallo cedrone. Il camoscio, il cirmolo, la genziana: anche di questo sei fatto, uomo! E se il tuo compare per ignobile profitto folgora la trota salmonata...

24 giugno 201712 marzo 2018

Sì a Giorni Verdi, sì alla Bellezza

Certo, l’accesso ai passi non va negato a nessuno, va solo regolamentato con intelligenza e visione del futuro. Continuare a strumentalizzare le Dolomiti come patrimonio dell’umanità, senza mai fare nulla per difenderle, non porterà da nessuna parte. È giunto il momento di prendere decisioni coraggiose.

15 ottobre 201612 marzo 2018

Di casa comune e regione alpina

Michil, la sua attenzione allo sviluppo turistico va ben oltre i Passi dolomitici, ci può spiegare meglio? Quando si parla di sviluppo turistico bisogna essere consapevoli del peso che hanno le parole. Se “sviluppo turistico” significa solamente monocultura turistica abbiamo a che fare con quello che io chiamo “il turismo porno-alpino”: una Disneyland di motociclette...

20 settembre 201612 marzo 2018

Salviamo i passi dolomitici

Secondo uno studio dell’Accademia europea di Bolzano, i quattro passi attorno al massiccio del Sella sono attraversati ogni anno da quasi due milioni di veicoli, concentrati soprattutto nei mesi estivi, quando molte zone delle Dolomiti si trasformano in una specie di Disneyland alpino. (…) I quotidiani Alto Adige e Trentino pubblicano un articolo al giorno sul...

29 luglio 201612 marzo 2018

Ruhe und Genuss

Südtirol bietet dafür alle Voraussetzungen, wenn die Grundlagen dafür zukunftsfähig genutzt werden. Für eine nachhaltige Entwicklung ist es notwendig, jetzt ganzheitliche Visionen zu entwickeln. Die grandiose Naturlandschaft mit der vom Menschen geprägten Kulturlandschaft, der historische Siedlungscharakter, Tradition, soziale, religiöse und künstlerische Werte in zwei sich überschneidenden Kulturkreisen sind die Grundlagen für die besondere Stellung Südtirols...

11 giugno 201612 marzo 2018
  • 1
  • 2
  • 9