Categoria: Politics

Home / Politics

Ci vorrebbe così poco.

Povero Südtirol, pieno di tutto ma così povero di coscienza collettiva. Disarma l’opportunismo con il quale, mercoledì scorso, non è stato accettato di aumentare i contributi per progetti in paesi in via di sviluppo. La richiesta –respinta- dei Verdi era di aumentare i sussidi allo 0,25 percento del budget annuale a disposizione; cioè di passare...

7 agosto 200812 marzo 2018

La bellezza un optional?

Si lucidano i discorsi. Vendono sogni. Effimere illusioni. Blaterano. Altosonanti prediche a cui fanno seguito razzolamenti uno dopo l’altro. Si riprendono. Con fare imperialistico inaugurano l’ennesima costruzione. Si costruiscono i monumenti, ci salgono sopra ma non vedono oltre il loro mandato. Si fanno acclamare. Stringono mani e regalano sorrisi. Si autonominano salvatori della patria. Distribuiscono...

7 agosto 200812 marzo 2018

Durni e l’immondizia

Alto Adige, 3 agosto: intervista a Durnwalder: “A livello ambientale l’Italia ha problemi molto più gravi dell’Alto Adige. Basta pensare all’immondizia di Napoli”. È come se noi rispondessimo all’ospite che si lamenta degli spaghetti: “A livello gastronomico l’Africa ha problemi più gravi dell’Alta Badia. Basta pensare al riso – che manca – nel Darfur”. E...

5 agosto 200812 marzo 2018

Mia candidatöra

Ch’al foss gnü ca critiches, ataches brutales, y ince val’stlaf bas, ch’al m’âi bëgn aspetè. I m’à tut dant da ne jì mai cuntra les pursones, mo ma cuntra les ideees. Respetè porsones y natöra, chësc fêji y chësc m’aspeti ince dai atri. Valgönes conscideraziuns (ince chëra de Adi Demetz) tles ultimes Usc ne me...

2 agosto 200812 marzo 2018

Ohrfeigen und Watschen

Landesrätin Sabina Kasslatter-Mur sagt, das Bozner Siegesdenkmals sei eine Ohrfeige für Deutsche und Ladiner. Mit all den Watschen, die wir täglich kriegen – die letzte: Die Landesregierung wird schon wieder eine Erhöhung der Transportkapazität der Lifte genehmigen -, wird die nicht so weht tun. Schlimmer ist – was die Herren immer noch nicht verstanden haben...

1 agosto 200812 marzo 2018

Verdi, Grüne, Vërc quo vadis?

A me piacciono le grandi opere. Non precisamente quelle sullo stretto e nemmeno quelle ad alta velocità; nel senso che non mi affascinano. A dire il vero non vado nemmeno pazzo per gli scempi nella nostra amata patria. Non riesco ad affezionarmi alle gigantesche case di cultura e non mi innamoro degli istituti dove sorgono,...

23 aprile 200812 marzo 2018