Categoria: Tourism

Home / Tourism
È ora di dare il giusto valore al Bel Paese

È ora di dare il giusto valore al Bel Paese

Siamo in un paese meraviglioso. Abbiamo talmente tanta bellezza a disposizione che ce la invidiano in tutto il mondo. Gli inglesi e i francesi hanno le loro capitali, le meraviglie medievali di Strasburgo e le mediterranee Nizza e Marsiglia sono affascinanti. Da noi si sospira a Venezia, vedi Napoli e puoi muori, Roma caput mundi,...

3 giugno 20193 giugno 2019
Mehr Software, weniger Hardware

Mehr Software, weniger Hardware

Wir sind im Spirituellen Notfall, in einem Ausnahmezustand, dank der neoliberalen Glaubenslehre: Größer, besser! In der Seele beherbergen wir diese pseudo Lehre, die uns daran glauben lässt, dass nur die Stärksten gewinnen (sollen). Jedoch sollten Moralkriterien nicht mit Wirtschaftsprinzipien ersetzt werden. Man sollte und darf nicht immer nur betriebswirtschaftlich argumentieren, mit Phrasen wie: Der Mensch...

5 aprile 20195 aprile 2019
Passi: dov’è la grande Idea?

Passi: dov’è la grande Idea?

Bruciare la casa per accendersi una sigaretta. A questo può essere paragonata l’idea del tunnel sotto il passo Gardena. Un’idea bislacca che aveva anche un suo perché tre decenni fa, quando di traffico ce n’era molto meno. Un concetto di mobilità deve sempre essere pensato fino in fondo, coinvolgendo i comuni limitrofi e le valli...

16 marzo 201918 marzo 2019
Ci stiamo facendo male

Ci stiamo facendo male

Ho avuto la fortuna di nascere sulle Dolomiti, patrimonio dell’umanità. Ma quale umanità? Quella devota al consumo sfrenato, allo strapotere dei motori? (…) A volte è frustrante: siamo in pochi a chiedere una regolamentazione del traffico, una gestione più oculata delle nostre risorse che non sono altro che frutta di madre natura. Se non capiremo...

22 agosto 201822 agosto 2018
Sella: controlli inadeguati

Sella: controlli inadeguati

Un passo indietro rispetto a quanto fatto lo scorso anno. Bisogna rendersi conto che sulle strade dei passi dolomitici deve essere garantita sì la mobilità ma gli stessi passi devono essere tutelati, il più possibile. Forse il passo indietro lo si è fatto perché in autunno ci sono le elezioni provinciali che preoccupano i politici....

6 agosto 20186 agosto 2018
Un futuro da immaginare

Un futuro da immaginare

Se l’intera popolazione globale vivesse come gli statunitensi servirebbero cinque terre, e se vivesse come noi abitanti del Belpaese ne servirebbero due e mezzo. Ecco , l’Italia e in particolare le Dolomiti, terra meravigliosa in cui sono nato e ho il privilegio di vivere: qui sembra impossibile pensare di rinunciare a qualcosa per avere tutto...

3 agosto 20188 agosto 2018
The best of the Dolomites?

The best of the Dolomites?

From the story of Robin Schmitt Gran Fondo Cycling, 24/06/2018 “Let’s go to the Dolomites and go over the passes!” The annoyance isn’t just that so many other cyclists catch the bug, but also the motorbikes and cars that want to do the same thing. Riding any pass in the Alps on any weekend in...

24 giugno 201825 giugno 2018
C’era una volta

C’era una volta

C’era una volta un paesino di montagna. Le alte cime erano guardate da chi lo abitava con rispetto e soggezione. Non erano da salire, da scalare, erano solo da ammirare. A quei tempi c’era poco da mangiare, ma per i pochi abitanti che qui si erano stabiliti era pur sempre meglio che vivere laggiù, in...

14 giugno 201821 giugno 2018
Siamo quello che doniamo al mondo

Siamo quello che doniamo al mondo

”Forse qui, davanti a tanta bellezza della natura si è più sensibili a certe tematiche – riflette – Per me si può dire che tutto è cominciato 25 anni fa, quando vivevo a Londra e ho capito che i punk non conoscevano le soluzioni del mondo”, scherza. Dietro, in realtà, c’è ”un lungo percorso legato...

4 giugno 201821 giugno 2018
Passi dolomitici: la retromarcia

Passi dolomitici: la retromarcia

Luigi Casanova, Il Trentino del 01/06/2018 (…) Si è trattato di una decisone verticistica, che non ha rispettato nessuna promessa di coinvolgimento del mondo ambientalista, né a Bolzano, né a Trento. Una decisone che mortifica le legittime esigenze dei ciclisti, di quanti in montagna ci vanno per vivere sensazioni autentiche di naturalità, di quanti vi...

1 giugno 201821 giugno 2018