Tag: Antersasc

Home / Antersasc

Antersasc, un chilometro di guerra

La “guerra” di Antersasc non è ancora finita. Nei giorni scorsi la giunta provinciale altoatesina ha dato un nuovo via libera alla realizzazione della strada di accesso all’incantevole alpe immersa nel parco naturale Puez-Odle, in Val Badia… 11/01/2014, La Stampa

11 gennaio 201412 marzo 2018

Caro Durnwalder, tutto è collegato!

Non ci dimenticheremo del calore dell’uomo Durnwalder, dei suoi sorrisi sinceri, del suo saper stare tra la gente. Forse addirittura ci mancherà quel suo pragmatismo e la forza in cui credeva in quello che faceva. Vorrei dimenticarmi, viceversa, di quando inveì contro il sottoscritto, …

15 novembre 201312 marzo 2018

Bewahren wir die Ursprünglichkeit!

Immer noch strebt man die Zwischenkofl-/Antersasc Alm im Naturpark Puez-Geisler mittels einer neuen Almstraße zu erschließen. In einer der kommenden Sitzungen der Landesregierung wird dieses Thema wieder auf der Tagesordnung stehen. Der Prüfbericht der UNESCO von Prof. Worboys bewertet jede zusätzliche Antropisierung des Welterbegebietes kritisch. Der Titel des Weltnaturerbes würde durch eine unüberlegte Entscheidung aufgrund...

29 marzo 201312 marzo 2018

Antersasc Erschließung neuerlich abgelehnt

Aus der Pressemitteilung des Dachverbands für Natur- und Umweltschutz  Auch das neue Projekt zur Erschließung der Alm in Antersasc wurde von der Zweiten Landschaftsschutzkommission (LSK II) neuerlich abgelehnt. Unter anderem mit der Begründung, dass auch das neue Projekt sich nur unwesentlich vom ursprünglichen Projekt unterscheidet. Das ursprüngliche Projekt war auch vom Verwaltungsgericht Bozen abgelehnt worden. Dies...

25 settembre 201212 marzo 2018

Paese che vai…

…strada contestata che trovi. In Val Badia abbiamo protestato per quella di Antersasc (e continuiamo a sperare nella salvaguardia di quella splendida area paesaggistica); ma nel resto d’Italia la situazione non è certo migliore. Ecco il caso della baia di Zaiana, nel Gargano, di cui veniamo a conoscenza grazie al lavoro degli amici del Forum...

11 giugno 201212 marzo 2018

“Ho lavorato 40 anni rispettando le leggi della natura, oggi non si fa più: comanda la politica”

In esclusiva un’intervista all’ingegnere Obwegs. 85 anni ma lotta ancora come un leone.Vale la pena leggerla. Carlo Obwegs, 85 anni, per 40 ispettore forestale in Val Pusteria, è uno dei “grandi vecchi” dell’Heimatpflegeverband. Recentemente è tornato a far sentire la sua voce, particolarmente critica nei confronti degli interventi sul territorio in termini di nuove piste...

30 gennaio 201212 marzo 2018

Una, cento, mille Antersasc

Il portavoce trentino di Mountain Wilderness, Luigi Casanova, lancia l’allarme per le proposte di modifica dell’accessibilità delle strade forestali che i Comuni stanno presentando al Servizio Foreste della Provincia Autonoma di Trento e – pubblicamente – nelle sessioni forestali. Con il nuovo regolamento – sostiene Casanova – quasi nessuna strada sarà preclusa a cacciatori e...

6 gennaio 201212 marzo 2018
  • 1
  • 2